Barletta

Da Uicchipèdie, 'a 'ngeclopedije lìbbere.
Zumbe sus 'a navigazzione Zumbe sus 'a recerche
Barletta
comune
La Cattedrale di Santa Maria Maggiore vista dal bastione Santa Maria del Castello

La Cattedrale di Santa Maria Maggiore vista dal bastione Santa Maria del Castello

Localizzazione
StateBandiera de l'Itaglie Itaglie
ReggioneCoat of Arms of Apulia.svg Pugghie
ProvingeProvincia di Barletta-Andria-Trani-Stemma.svg Barletta-Andria-Trani
Amministrazione
SinnacheCosimo Cannito (Indipendente di centro-destra) dal 15-6-2018[1][2][3]
Territorie
Coordinate41°19′N 16°17′E / 41.316667°N 16.283333°E41.316667; 16.283333 (Barletta)Coordinate: 41°19′N 16°17′E / 41.316667°N 16.283333°E41.316667; 16.283333 (Barletta)
Altitudine15 m s.l.m.
Superficie149,35 km²
Crestiàne94 344[4] (30-6-2019)
Denzetà631,7 ab./km²
FraziuneCanne, Fiumara, Montaltino
Comune 'nzeccateAndria, Canosa di Puglia, Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia, Trani, Trinitapoli
Otre 'mbormaziune
Cod. postale76121
70051 fino al 30 aprile 2011
Prefisse0883
Fuse orarieUTC+1
Codice ISTAT110002
Cod. catastaleA669
TargheBT
Cl. sismicazone 2 (sismicità media)
Cl. climatica1306
Nome abitantiBarlettani
PatronoMaria Ss dello Sterpeto - S. Ruggero di Canne
Sciurne festive30 decèmmre
Cartografije
Mappa di localizzazione: Itaglie
Barletta
Barletta
Posizione del comune di Barletta nella provincia di Barletta-Andria-Trani

Posizione del comune di Barletta nella provincia di Barletta-Andria-Trani

Site istituzionale

Barletta (Varrétte o Barlétte[5] in barlettáne[6]) éte 'nu comune tagliáne de 94 344 crestiáne.

Note[cangecange 'a sorgende]

  1. Pasquale Cascella proclamato sindaco di Barletta, su comune.barletta.bt.it, 12 giugno 2013. URL consultato il 29 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2015).
  2. Elezioni Amministrative 2013 - Ballottaggio, su comune.barletta.bt.it, 10 giugno 2013. URL consultato il 29 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2015).
  3. Scrutini Comune di BARLETTA - Comunali - Elezioni comunali del 26 e 27 maggio 2013 - La Repubblica, su repubblica.it, 10 giugno 2013. URL consultato il 31 agosto 2015.
  4. Dati Istat - Popolazione residente al 30 giugno 2019.
  5. Marco Ignazio De Santis, Lessico barlettano, Barletta, Amministrazione comunale, 1988, p. 3.
  6. AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, Garzanti, 1996, p. 64.

Otre pruggette[cangecange 'a sorgende]