Scennàre

Da Uicchipèdie, 'a 'ngeclopedije lìbbere.
Zumbe a: navighesce, cirche

Scennare ète 'u prime mese de l'anne d'u calendarije gregoriane, ète fatte da 31 sciurne, stè jndrà 'u prime stuezze de l'anne civile.

Scennare tèene, pe l'astrologe, 'u sole jndrà 'u Capricorne e spicce jndrà l'Acquarije ma pe l'astronome ète 'u Saggitarje ca trase jndr'à 'u sole.

Scennare avene apprime de Febbrare

Muttette[1][cangecange 'a sorgende]

Tarandìne Tagliàne
De scennare 'nge vònne sette còppele e sette frascère A gennaio ci vogliono sette berretti e sette bracieri
De scennare rusce a mercennàre Di gennaio ruggisce la Mercenaria (la Tramontana)
Ci scennare o scennarèsce febbràre male pènze Se gennaio non gennareggia, febbraio male pensa
De Pasca Bufanìe, ogne ffèste pigghie vie.
Respònne Sand'Anduène: masckere e suènne.
Respònne i Canelòre: stoche ije angòre
Di Pasqua Epifania, ogni festa prende via.
Risponde Sant'Antonio: maschere e suoni
Risponde la Candelora: sto io ancora
Scannàre, sarchia pare Gennaio, sarchia pari

Note[cangecange 'a sorgende]

  1. da Ràdeche vecchie de Gesèppe Cassano, Mandese Editore
Scennàre | Febbrare | Màrze | Abbrìle | Másce | Sciugne | Luglie | Aguste | Settèmmre | Ottommre | Novèmmre | Decèmmre