Mar Mediterranèe: Differenze 'mbrà revisiune

Zumbe sus 'a navigazzione Zumbe sus 'a recerche
1 387 byte aggiunde ,  8 anni fa
nisciune riepiloghe de le cangiaminde
 
[[File:Diogo Homem 1563.jpg|350px|thumb|Portolane de Diego Homen (1563). Bibblioteche Nazionale, Firenze]]
 
== 'U nome ==
[[File:Roman Empire 120-es.svg|250px|thumb|left|L'Impero Romano nel 120 d.C.]]
Il termine Mediterraneo deriva dalla parola [[lingua latina|latina]] ''Mediterraneus'', che significa ''in mezzo alle terre''. Il mar Mediterraneo attraverso la storia dell'umanità è stato conosciuto con diversi nomi. Gli [[Storia romana|antichi Romani]] lo chiamavano, ad esempio, "''[[Mare Nostrum]]''", ossia il nostro mare (e in effetti la conquista romana toccò tutte le regioni affacciate sul Mediterraneo).
 
L'{{arabo|البحر الأبيض المتوسط}}, ''al-Baḥr al-Abyaḍ al-Mutawassiṭ'', ossia "Mar Bianco di Mezzo", ha evidentemente ispirato la dizione [[lingua turca|turca]] di ''Akdeniz'', "Mare Bianco". Nelle altre lingue del mondo, solitamente si ha vuoi un [[prestito linguistico|prestito]] dal latino o da [[lingue neolatine]] (es. [[lingua inglese|inglese]] ''Mediterranean Sea''), vuoi, più spesso, un [[calco linguistico|calco]] dal senso di "mare medio, in mezzo (alle terre)" (es. [[lingua tedesca|tedesco]] ''Mittelmeer'', [[lingua ebraica|ebraico]] ''Hayam Hatikhon'' (הַיָּם הַתִּיכוֹן), "il mare di mezzo", [[Lingua berbera|berbero]] ''ilel Agrakal'', "mare tra-terre", [[lingua giapponese|giapponese]] ''Chichūkai'' (地中海), "mare in mezzo alle terre", [[Lingua albanese|albanese]] ''deti mesdhe'', Il mare in mezzo alle terre).
 
== Note ==
11 396

cangiaminde

Menu de navegazione